Logo Opificio OPD-News Le ultime notizie ed aggiornamenti dall'Opificio delle Pietre Dure

Firenze durante l'alluvione

05 ottobre 2007: PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE “LE ATTIVITÀ DI RESTAURO A FIRENZE A 40 ANNI DALL’ALLUVIONE” COLLOQUI PER LA SELEZIONE DEI VOLONTARI DEL SERVIZIO CIVILE

Il 1° ottobre scorso è scaduto il termine per la presentazione delle candidature al progetto di servizio civile “Le attività di restauro a Firenze a 40 anni dall’alluvione” pubblicato sul bando dell’UNSC del 31 agosto.

Le selezioni dei candidati si svolgeranno nel mese di novembre 2007 a Firenze. Entro la metà di ottobre verrà pubblicato un calendario dei colloqui con indicata la data e il luogo in cui si terranno. Tutti i volontari riceveranno comunque una E-mail di conferma.

I colloqui saranno svolti  da una apposita Commissione e verteranno, così come indicato nel progetto, su aspetti motivazionali e attitudinali dei candidati, oltre che sulle esperienze fatte e le conoscenze acquisite nei differenti percorsi di studio.

La partenza del progetto è prevista per la fine del mese di dicembre 2007, e comunque entro la prima settimana del mese di gennaio 2008. La fase di avvio sarà caratterizzata da una attività di orientamento e formazione dei volontari selezionati (6 ore al giorno con presenza obbligatoria).

Si consiglia, comunque, di verificare periodicamente le informazioni e gli aggiornamenti che il Dipartimento pubblicherà sul sito www.protezionecivile.it  riguardo alla data e al luogo delle selezioni.

Per ulteriori informazioni, si può chiamare ai numeri 06 6820 2688-2690-2011 o scrivere a serviziocivile@protezionecivile.it.


Ori, Argenti, Gemme

29 settembre 2007: ORI, ARGENTI, GEMME. Restauri dell'Opificio delle Pietre Dure

Si inaugura il settembre la mostra ORI, ARGENTI, GEMME. Restauri dell'Opificio delle Pietre Dure.

La mostra è aperta dal 30 settembre all'8 gennaio con orario 9-19; il mercoledì è il giorno di chiusura per Palazzo Medici Riccardi. Informazioni presso la biglietteria del Palazzo 0552760340 o sul sito www.palazzo-medici.it . Il biglietto d'ingresso è € 5,00 intero, € 3,50 ridotto.

Su Google una rassegna delle testate gionalistiche e delle fonti di informazione che hanno parlato dell'evento


Firenze durante l'alluvione

28 settembre 2007: LE ATTIVITA' DI RESTAURO A FIRENZE A 40 ANNI DALL'ALLUVIONE

Il Dipartimento della Protezione Civile, nel quadro delle iniziative promosse in occasione del quarantennale dell’alluvione del 1966, propone il progetto di servizio civile LE ATTIVITA' DI RESTAURO A FIRENZE A 40 ANNI DALL'ALLUVIONE rivolto a 8 cittadini italiani di età compresa tra i 18 e i 28 anni che si realizzerà a Firenze in collaborazione con il Museo del Bargello e l’Opificio delle Pietre Dure,

Il progetto prevede l’impiego dei volontari presso il Museo del Bargello, dove di recente è stato avviato il restauro del David di Donatello, e presso l’Opificio delle Pietre Dure, dove è in corso il restauro dell’Ultima cena del Vasari. Tra gli obiettivi principali del progetto ci sono:

  • assicurare ai visitatori del Museo del Bargello una corretta e costante informazione circa lo sviluppo dei lavori di restauro per il David di Donatello;
  • sperimentare un’attività di informazione specifica sul restauro “in progress” di importanti opere d’arte;
potenziare i servizi di laboratorio, di biblioteca e di archivio e in generale i servizi museali presso il Museo del Bargello e l’Opificio delle Pietre Dure

Le attività previste si diversificheranno in funzione della sede in cui si svolgerà il servizio. In particolare, i volontari saranno così distribuiti:

  • 2 presso il cantiere per il restauro del David di Donatello presso il Museo Nazionale del Bargello;
  • 3 in attività di promozione, informazione e realizzazione di eventi presso il Museo Nazionale del Bargello;
  • 3 presso i servizi di laboratorio, di biblioteca e di archivio presso l’Opificio delle Pietre Dure.

Le domande dovranno essere intestate all’Ente “Dipartimento della Protezione Civile” e compilate in base alle seguenti modalità:

  1. redatta in carta semplice, secondo il modello in "Allegato 2 , attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso.
  2. firmata per esteso dal richiedente, con firma da apporre necessariamente in forma autografa, accompagnata da fotocopia di valido documento di identità (Carta di identità, Passaporto, Patente di guida rilasciata dalla Prefettura);
  3. corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3”, contenente i dati relativi ai titoli di studio.

È  possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando dell’UNSC.

Le domande inviate per posta ordinaria dovranno essere indirizzate a “Dipartimento della Protezione Civile, - Servizio Civile” via Ulpiano 11, 00193 – Roma. Potranno essere trasmesse anche via fax (06-6820-4000) e posta elettronica (serviziocivile@protezionecivile.it) e dovranno pervenire entro le ore 14,00 del 01/10/2007.

 Per ulteriori informazioni è possibile contattare i numeri 06 6820 - 2688 - 2690 – 2011, negli orari 10:00 – 13:00 e 15:00 – 17:00, oppure inviare una e-mail all’indirizzo serviziocivile@protezionecivile.it.

Allegati:

2° bando ordinario UNSC  (versione da scaricare) che include la domanda di partecipazione (allegato 2) e la dichiarazione dei titoli di studio (allegato 3)